Quali sono i criteri per verificare la qualità di un buon software gestionale?

Scegliere un software per gestire la tua impresa non è sempre facile perché ne esistono molti sul mercato, quindi come scegliere quello giusto?

Qui ve ne suggeriamo alcuni:

  • Aderenza al settore

Verificare che il software sia stato creato esattamente per il tuo settore e che ne comprenda e includa le peculiarità. Se per esempio scegliamo un gestionale creato per il mondo delle costruzioni, ma la nostra azienda fa parte del settore delle pulizie, logicamente ci saranno alcuni aspetti legati alle pulizie che il gestionale non terrà in considerazione, proprio perchè creato per un altro pubblico.

  • Praticità di utilizzo

Un buon gestionale deve essere facile da usare per te e per i tuoi dipendenti, in modo che tutti lavorino senza problemi. Infatti, un buon gestionale risolve i problemi, non li crea. Un gestionale pratico e intuitivo ti farà risparmiare tempo sia quando stai imparando ad usarlo, sia durante il lavoro di tutti i giorni.

  • Sostenibilità nel lungo periodo

Adottare un gestionale è un passo importante per te e la tua azienda. Se però i costi aumentano col passare del tempo e si è costretti a comprare nuovi moduli con gli aggiornamenti, si deve valutare se è un investimento ancora sostenibile per l’azienda nel lungo periodo.

  • Guadagno

Adottare un buon gestionale non significa solo migliorare l’organizzazione aziendale ma anche riuscire a risparmiare in termini di tempo e quindi di denaro. Un buon gestionale smaltisce il lavoro amministrativo e rende più facile l’organizzazione e la comunicazione aziendale.

Vuoi sapere se il nostro software fa per la tua impresa? Contattaci a info@klien-it-systems.com e scopri il nostro sito!